Chi sono

daniele-pasquini
Nato nel 1988 in provincia di Firenze. Laureato in “Media e Giornalismo” presso la facoltà di Scienze Politiche “Cesare Alfieri” di Firenze. Giornalista pubblicista, addetto stampa.

Mi occupo di comunicazione. Principalmente di comunicazione culturale.
Leggo libri giornali riviste, scrivo libri giornali riviste.
Ho montato molti video-servizi, spippolo moderatamente sui social network. Strimpello una chitarra.

Sono su Facebook, Twitter, Instagram.

Seguono dettagli, più o meno raccolti per categorie.

Romanzi, racconti

Sotto una sintesi, sennò qui la pagina più bellina

“Ripescati dalla piena” (Raccolta di racconti), Intermezzi Editore, 2014. Booktrailer. Amazon.
“Le rockstar non muoiono mai” (romanzo breve), Intermezzi Editore (collana Ottantamila), 2013
– “Io volevo Ringo Starr” (romanzo), Intermezzi Editore, 2009
– “Storia in mi minore” (romanzo), inedito, 2008

A partire dal 2017 sono rappresentato dall’Agenzia Letteraria Pastrengo.

Racconti pubblicati in antologie e raccolte

– “I demoni del fango” (racconto incluso nell’antologia “Il fiume in un racconto”), Edizioni Clichy, 2016
– “Morte sul due a zero” (racconto incluso nell’antologia “Prendi la Delorean e scappa“), Las Vegas Edizioni, 2015
– “Il fumo nei libri” (racconto incluso nell’antologia “Bibliotici. Storie di libri e deviazioni”; pubblicato in anteprima su “L’Espresso”), 2013
– “Mistero alle Svalbard”, (racconto incluso nell’antologia “Orbite Vuote”), Intermezzi Editore, 2011

Racconti pubblicati su riviste, siti, blog

– “Più vino per noialtri quassù” su Toscana Ovunque Bella, 2017
– “ProtoSexyChat” su StreetBookMagazine, 2016
– “Un pacco da nascondere. NewWave” su UmbriaNoise, 2016
– “Tra l’underground e l’inesistenza” (racconto), su UmbriaNoise, 2015
– “La prima ragazza che ho baciato” (racconto), su Grafemi, il blog di Paolo Zardi, 2013
– “Innamorarsi in San Frediano” (racconto), pubblicato sul n.14 di Riot Van, 2013
– “Pentalogo estemporaneo sulla morte” (Racconto #TUS3), su Scrittori Precari e su Riot Van, 2013
– “Luoghi comuni e prospettive coniugali” (racconto), su Scrittori Precari, 2010
– “La macchina da scrivere di Rupert Trevor” (racconto), su Websitehorror.com, 2009
– “Libero e i segnali di fumo” (racconto a puntate), su Setteperuno, 2009

– 5 soul tales su Soultrotters

(in aggiornamento…)

 

Lavori, collaborazioni

Attualmente lavoro per un’importante realtà culturale fiorentina.

Più in generale, lavoro nella comunicazione (press, social, advertising, e tante-troppe-altre-cose) per conto di aziende ed enti pubblici. Seguo come ufficio stampa alcuni grandi eventi culturali, soprattutto festival e mostre.

– Dal 2009, in varie forme, collaboro con l’emittente televisiva “Tele Iride”. Mi occupo soprattutto di politica e cronaca locale.
– Nel 2012/2013 ho collaborato con l’edizione fiorentina del “Corriere della Sera” (corrierefiorentino.it).
– Per sei mesi (gli ultimi 6 mesi prima della morte, tra il 2012 e il 2013) ho collaborato con il “Nuovo Corriere di Firenze“.
– Dal 2009 Scrivo con una certa regolarità su Riot Van, un magazine fiorentino oramai leggendario (mi pare il minimo).
– A partire dal 2007 collaboro con “Testimonianze”, una storica rivista fondata da padre Ernesto Balducci nel ’58. Lì ho fatto il servizio civile.  A 19 anni ho spostato le virgole a Veltroni, a 20 pubblicato un reportage dalla Palestina. Per anni ne ho poi curato il sito.
– Faccio parte del comitato di redazione di The FLR – The Florentine Literary Review
– Sono stato addetto stampa di festival culturali, tra cui questo.
– E’ capitato di fare il ghost-writer. Ma i fantasmi son fantasmi.

 

Saggi, reportage, interviste fatte, interviste fatte a me, interviste fatte da me, spunti & varie

– Intervistato su “Le rockstar non muoino mai” dall’Agenzia TMnews e uscito poi su La Stampa, QN, il Sole24Ore
“Di cosa parliamo quando parliamo di Hipster”, nell’edizione web di Riot Van.
“Essere Musulmani a Firenze”, sul n.477 di “Testimonianze” (intervista ad Izzedin Elzir, imam di Firenze e presidente delle Comunità Islamiche d’Italia)
“Suscitare il cambiamento”, su NoClaps (a proposito di indignados e forme di protesta)
“Una tartaruga nel Sancta Sanctorum”, sul n.510-511 di “Testimonianze”

– Recensione a Ripescati dalla piena su Critica Letteraria
– Intervistato su Le Rockstar e varie da Ebook Italia
– Intervistato su Ringo Starr e varie da Mixtape
– Intervistato su Ringo Starr e varie da Giovanni Venturi

– Video-intervista ad Ilaria Giannini, RiotVan
– Video-intervista a Enrico Brizzi su Repubblica
– Video-intervista a Federico Fiumani per RiotVan
– Video-intervista con Vanni Santoni a Andrew Sean Greer per RiotVan

Annunci

2 pensieri riguardo “Chi sono”

  1. ciao ho seguito il tuo profilo,siamo entrambi di firenze,anche io scrivo,adesso tra pochi giorni esce il mio 2 libro.
    ti vorrei inviare il link del mio primo libro(più che altro mi occupo di riflessioni,filosofia e sono poeta).Se ti va di leggerlo e darmi una tua opinione e in un futuro dato ‘occasione che siamo vicini e tutti e due giovani(89) che ne diresti di un bel lavoro insieme,un’opera originale dov ci sarà del mio e del tuo (pensiero)per smuovere un pò i nostri coetanei e dare un bel segnale alla società?
    Ne approfitto di chiedertelo perchè della nostra età si trova molto ignoranza e pochi scrittori…
    grazie Samuele Di Banella
    MAil: yasco89@yahoo.it

  2. …ok…vedremo quante lettere si consumeranno in questa mia tastiera per stare qui…per adesso la A è andata si perché l’Italiano ha il 60% delle parole con la A…se lo ingleciziamo allora vincono le E e le O e se lo arabiziamo…caspita cambio il tasto della A e lo faccio di acciaio inox inciso…a parte questo che interessa poco…che si può dire qui? di tutto?..immagino anche ricette per ingrassare!!!…ok.. un saluto a tutti!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...