Libri

Ripescati dalla Piena

Intermezzi editore, 2015

ripescati_cop_per_web-613x900

 

La provincia non è un’area geografica, ma uno stato dell’anima.

Il Baldanti lavora per voi, il Profe nasconde il fumo nei libri, Milena Bardi non è quella che sembra, il Casini scrive per FlorenceFootball e la seconda ragazza che ho baciato oggi ha partorito. I ripescati dalla piena sono soggetti da evitare o di cui innamorarsi, tirati fuori dalle acque dell’Arno e della Sieve, cresciuti tra le colline e la strada statale, provinciali fino al midollo, sospesi tra le dicerie di paese e la voglia di scappare.

 


 

Le rockstar non muoiono mai

Intermezzi editore (collana ottantamila), 2013

pasquini_rockstar

Joy, al secolo Jonathan Young, è la più grande rock star vivente. Ha fama, ricchezza, donne. Forse anche il genio. Eppure la prospettiva di una fuga lo attrae. Perché non sparire? Perché non fuggire in un luogo irraggiungibile?

Un viaggio guidato nell’immaginario, tra le grandi leggende della musica, per domandarsi se è davvero ipotizzabile, ancora oggi, un distacco dal mondo.


Io volevo Ringo Starr

Intermezzi editore, 2009

cop_ringostarr-611x900

Una volta la musica era per i musicisti. Studiavi musica, avevi talento e poi campavi di quello. Nelle orchestre, nelle bande. Negli eserciti, addirittura. Dal rock in poi la musica diventò di tutti, chiunque poteva farla, bastava fare tre accordi alla chitarra, attaccarsi ad un amplificatore e far cantare un amico, mentre un altro batteva su un tamburo. Più veloce lo fai, più fai ballare. Più pesante sei, più impersoni la rabbia.

Vanni da grande voleva essere David Gilmour ma poi si è rassegnato. Ora ha la fissa per le date degli eventi storici e per Schopenhauer. Suona in una band insieme a Mejer, Gabo e Tommy Boyler, cercando di riordinare il flusso caotico degli eventi e di dargli un senso.

Annunci