D’altronde è feroce settembre

C’è un mio racconto, scritto un paio d’anni fa e poi rivisto e asciugato e ironizzato e disidratato che è uscito adesso su Street Book Magazine (lo si trova gratuitamente in giro per Firenze, oppure a breve online qua): ha preso il nome di “Proto sexy chat”, il titolo originario, quando era un racconto lungo,… Continue reading D’altronde è feroce settembre

Annunci

raccontare le primarie del PD del tuo paese.

Questo non è un post politico. (apro la parentesi già prima di iniziare: sarà assente da questo discorso una riflessione sullo stato dell’informazione, sulla difficoltà di fare giornalismo oggi, a venticinque anni, di quali siano i compensi e di quali siano gli impegni, di cosa sia effettivamente il lavoro redazionale, la ricerca della notizia, di… Continue reading raccontare le primarie del PD del tuo paese.

Claudia sui binari

Claudia era stesa sui binari del treno e studiava con cura le parole da mandare via sms. Lui non sapeva, dall’altra parte d’Italia, dove si trovasse esattamente la ragazza. Lei era in una stazione del profondo sud: vissuta per due anni nei dintorni di Firenze, proveniente dalla provincia del mondo e arrivata nella città d’arte… Continue reading Claudia sui binari